Spedizioni garantite in 24/48h e gratuite per ordini a partire da € 50,00

Per assistenza: 347 - 763 27 38
Lun - ven: 9:00/13:00 16:00/18:00

Quali cibi mangiare in estate?

Quali cibi mangiare in estate?
07 Luglio 2021 Commenti 0

Quali cibi mangiare in estate?

L’estate porta con sé tante occasioni per stare insieme agli amici, all’aperto, e per organizzare cene in giardino oppure pasti frugali in spiaggia.

L’aumento delle temperature e la maggiore esposizione al sole, portano, però, il nostro corpo ad aver bisogno dei giusti principi, per sentirsi sempre energici e affrontare al meglio tutte le commissioni che comporta la nostra giornata (lavorativa e non).

Vediamo insieme cosa assumere.

Cosa mangiare per proteggersi dal caldo e dal sole?

In questa stagione possiamo approfittare di ciò che ci offre la natura per abbronzarci nella maniera giusta: gli alimenti da mettere a tavola, su tutti, sono pomodori e carote, queste ultime ricche di betacarotene, che sostiene il corpo a difendersi dagli effetti nocivi dei raggi UV e, allo stesso tempo, aiuta la cute ad acquisire un colorito sano.

In realtà, tutta la verdura è benefica perché apporta diverse vitamine antiossidanti (che contrastano l’azione dei radicali liberi) e stimola i processi di idratazione interna, essenziali per avere un corpo energico e costantemente in salute.

I principi presenti negli ortaggi e nella verdura (così come quelli della frutta) stimolano l’attività di quelle cellule che prendono parte ai processi di produzione di collagene ed elastina, e sono essenziali per mantenere i vasi capillari elastici, supportando la circolazione sanguigna cutanea e garantendo la salute della pelle.

Gli Omega 3

Gli alimenti ricchi di omega 3, ovvero gli acidi grassi buoni, sono altrettanto importanti. Il salmone, lo sgombro e gli altri pesci sono indicati per la salute del cuore e per la salute della pelle, in quanto anch’essi garantiscono la giusta idratazione e sono essenzali per scongiurare scottature ed eritemi, anch’essi stimolando la pelle ad assumere un colorito sano.

L’olio extravergine

Tipico della dieta mediterranea, l’olio d’oliva ha la capacità di inibire la motilità gastrica, aiutando sia la digestione, sia l’assorbimento di sostanze nutritive. Contiene tantissime sostanze preziose per il nostro corpo, come vitamine E e polifenoli.

Per la salute dell’intestino

I cereali integrali  sono degli alimenti essenziali per il corretto svolgimento delle funzioni intestinali e hanno poche calorie rispetto a quelli raffinati, per non parlare dell’elevato contenuto di fibre e il supporto che danno nel controllare il metabolismo degli zuccheri e dei lipidi.

È sicuramente inportante integrare i probiotici per garantire il benessere della flora batterica intestinale: lo si può fare dagli alimenti (yogurt, kefir).

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Commenti: 0

Lascia un commento

L'indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati con *