Spedizioni garantite in 24/48h e gratuite per a partire da € 50,00

Per assistenza: 347 - 763 27 38
Lun - ven: 9:00/13:00 16:00/18:00

Menopausa e integratori

Menopausa e integratori
09 Luglio 2020 Commenti 0

Con il termine “Menopausa” ci si riferisce a quel quel periodo che inizia con l’interruzione delle mestruazioni e sancisce la fine della fertilità della donna.

Contestualmente a questo avvenimento, si abbassa la produzione di estrogeni e si interrompono anche tutta quella serie di processi che portano alla maturazione degli ovociti, ovvero gli ovuli che dovrebbero poi essere fecondati dagli spermatozoi.

Questi eventi si manifestano solitamente intorno ai 50 anni e vanno per gradi, oltre che a essere diversi di donna in donna: possono presentarsi differenze, in base al soggetto, abbastanza importanti sia nei primi sintomi, ma anche per quel che concerne la durata delle diverse fasi. Per quel che riguarda il ciclo mestruale, ad esempio, esso può cessare repentinamente oppure arrivare sfalsato rispetto alla solita routine, anche durante corso di diversi anni, prima di scomparire del tutto.

Questa fase è nota come “climaterio” (dal greco klimactèr/scalino, passaggio critico) e si riferisce a tutto il periodo che intercorre da prima della menopausa fino alla completa cessazione dell’attività ovarica, ed è solitamente caratterizzato da cambiamenti dell’organismo e della psiche femminile.

A seconda dell’età in cui si presenta, la menopausa si definisce:

  • Precoce se inizia prima dei 40 anni.
  • Prematura se inizia prima dei 45 anni.
  • Tardiva se si verifica dopo i 55 anni.

Integratori

Esistono diversi integratori che possono sostenere le donne a far fronte a questo cambiamento, evitando o, comunque, riducendo gli effetti collaterali a esso relativi.

Alcuni di essi sono a base di Cardo Mariano, che svolge un’azione depurativa, drenano i liquidi in eccesso con i principi attivi di Caigua e Equiseto e contrastano i disturbi tipici della menopausa grazie anche alla Salvia officinalis, come vampate di calore, disturbi del sonno, sudorazione notturna, sbalzi d'umore e irritabilità.

Per quel che riguarda soprattutto il periodo di pre-menopausa, esistono integratori indicati per mantenere il peso in equilibrio, grazie all’Arancio amaro e alla Garcinia cambogia. drenare i liquidi, con Gambo d'Ananas e Pilosella.

Dato che anche la pelle, così come i capelli, risente dei cambiamenti ormonali conseguenti alla menopausa, possono tornare utili gli integratori a base di collagene marino idrolizzato di tipo I e III altamente purificato, acido ialuronico, resveratrolo, vitamina C, rame e zinco. Il collagene, insieme all'acido ialuronico, contribuisce a mantenere l'elasticità e la compattezza della pelle.

Donna Life

Un integratore che consigliamo vivamente è Donna Life, a base di isoflavoni ad alto dosaggio, da soia e trifoglio ed estratto di cimicifuga, con magnesio e vitamina B6. La soia ed il trifoglio contengono Isoflavoni e, insieme alla cimicifuga contribuiscono a contrastare i disturbi della menopausa. Il magnesio e la vitamina B6 contribuiscono al normale funzionamento del sistema nervoso e della funzione psicologica e sono utili per ridurre stanchezza ed affaticamento.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.